ADDOLCITORI D’ACQUA AUTOMATICI

L’acqua di cui facciamo uso, derivata da acquedotti o tramite pompe dalle falde del sottosuolo, contiene una quantità più o meno grande di sali in soluzione fra i quali quelli suscettibili di precipitazione: i sali di calcio e magnesio. Più un’acqua contiene sali di calcio e magnesio, più essa è definita “dura”. La durezza può essere classificata in ordine crescente secondo i seguenti valori: Acque dolci da 3 a 15° F, acque dure da 16 a 30°F, acque molto dure superiori a 30°F. Per ovviare a tale inconveniente il procedimento più seducente dal punto di vista economico e del suo risultato è l’addolcitore a scambio ionico che, con una spesa minima, sottrae all’acqua il calcare in eccesso.

Un’acqua dolce significa:

– eliminare il problema delle incrostazioni calcaree con conseguente risparmio di energia elettrica e combustibile

– elettrodomestici che dureranno nel tempo

– risparmi considerevoli di detersivi e saponi

– tessuti più morbidi e meno usurati

– bagni tonificanti e lucentezza dei capelli

– gusto naturale dei cibi.

 

LA NOSTRA GAMMA DI ADDOLCITORI D’ACQUA

 

I nostri addolcitori sono costruiti in assoluto rispetto alle leggi ed alle normative vigenti con materiali atossici, idonei al contatto con acqua destinata al consumo umano (D.M. 174/04)

Valvole di comando: in NORYL, equipaggiate con timer elettronici di semplice programmazione nelle versioni a tempo o volumetriche

Bombola: polietilene rinforzato con fibra di vetro

Tino salamoia e/o cabinato: in polietilene atossico

Materiale di trattamento: resina cationica alimentare a scambio ionico

– Tutti i nostri apparecchi comprendono, di serie, il sistema per la disinfezione delle resine

Versione CABINATO
Volume resine da 6 a 30 litri
Portate da 0,9 a 2,4 mc/h
Versione DOPPIO CORPO
Volume resine da 16 a 600 litri
Portate da 1,4 a 16 mc/h

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

……………………………………………………………………

ADDOLCITORI